IL COMITATO EDITORIALE

Del Comitato Editoriale del Centro informazione Birra fanno parte esperti della massima autorevolezza nel rispettivo ambito di competenza. Le aree scientifiche rappresentate sono la nutrizione, la tecnologia alimentare, la biochimica, la psicologia, la sociologia, l’epidemiologia, la medicina generale, la medicina dello sport, la gastroenterologia. Al loro fianco come coordinatore editoriale lavora  una pubblicista esperta di comunicazione food&health.

 

Paola Baraldi Coordinatore Editoriale CIB
foto paolabaraldi

Paola Baraldi
Nata a Verona vive e lavora tra Roma e Verona. Dopo una formazione universitaria scientifica, matura una lunga esperienza nella comunicazione in materia di alimentazione nutrizione e salute collaborando con Istituzioni e fondazioni scientifiche, associazioni di categoria e realtà produttive. Giornalista pubblicista ha scritto a lungo su testate specializzate e generaliste ed ha partecipato come esperta a trasmissioni televisive e radiofoniche. È stata per numerosi anni coordinatore editoriale di www.merendineitaliane.it  e di www.istitutodelgelato.it. È tuttora coordinatore editoriale di www.infofarine.it. Ha ideato, costruito e gestisce da 10 anni www.birrainforma.it.

Per saperne di più:
www.paolabaraldi.it

logo-baraldi

 

 

 

I Membri del Comitato Editoriale CIB

 

Giovanni de Gaetano 
Laureato in Medicina e Chirurgia presso l’Università Cattolica di Roma si dedica da subito a tempo pieno alla ricerca, prima in Europa e poi in Italia al Mario Negri di Milano e al Mario Negri di Bergamo. Ha diretto i laboratori di ricerca del Centro di Ricerche e Formazione ad Alta Tecnologia nelle Scienze Biomediche, dell’Università Cattolica di Campobasso. Ha creato e dirige tuttora  il Dipartimento di Epidemiologia e Prevenzione dell’ IRCCS Istituto Neurologico Mediterraneo Neuromed. Tra i numerosi progetti di ricerca che coordina vi è il grande studio epidemiologico MOLI-SANI, tuttora in corso sui fattori di rischio e prevenzione delle malattie cardiovascolari e dei tumori. I risultati delle sue ricerche su alcol e salute, pubblicati sulle migliori riviste internazionali, hanno avuto ampia risonanza scientifica e mediatica in tutto il mondo. Ex – Presidente della Società Italiana della Trombosi e dell’European Thrombosis Research Organization (ETRO). Autore di oltre 400 pubblicazioni scientifiche recensite da PubMed (National Library of Medicine, USA), ha ricevuto numerosi riconoscimenti e premi, tra i quali due lauree honoris causa, dall’Università di Debrecen, in Ungheria e dall’Università di Bialystok in Polonia.

Fulvio Ursini
Veneziano, laureato in medicina e chirurgia e specializzato in medicina interna all’Università di Padova. Attualmente è Professore Ordinario di Chimica Biologica nella Facoltà di Medicina e Chirurgia dell’Università di Padova. Ricercatore con particolare competenza nel campo degli antiossidanti alimentari. Professore aggiunto presso il Dipartimento di farmacologia molecolare e tossicologia all’Università di Los Angeles – Sud California, USA. Pubblica i suoi lavori scientifici sulle principali riviste scientifiche internazionali. È relatore nei più importanti congressi internazionali sul tema degli antiossidanti e ha ricevuto numerose onorificenze scientifiche.

Carlo La Vecchia
Milanese, dopo la laurea in medicina a Milano, ottiene un master in Epidemiologia presso l’Università di Oxford. È professore di epidemiologia all’Università di Milano, all’Università di Losanna e alla Harvard School of Public Health. Dirige il Laboratorio di Epidemiologia dell’Istituto di Ricerche Farmacologiche Mario Negri di Milano.
I suoi campi di interessi principali includono l’Epidemiologia dei tumori ed il loro rischio in rapporto alla dieta, al tabacco, ai contraccettivi orali, all’esposizione ad agenti tossici occupazionali ed ambientali. Ha pubblicato oltre 1000 articoli scientifici su questi temi. È autorevole testimonial scientifico dei media da cui viene spesso intervistato sui temi più delicati che riguardano l’alimentazione e la salute.

Claudio Cricelli 
Medico, Presidente della SIMG – Società Italiana di Medicina Generale – e membro del Consiglio Direttivo della Fism, Federazione che rappresenta oltre 100 società scientifiche italiane. Ha fondato la SIMPeSS -Società Italiana delle Persone Sane e della Salute- emanazione della SIMG con l’obiettivo di mettere al centro della medicina i processi di salute, in alternativa a quelli di diagnosi e di cura della malattia, attraverso il miglioramento degli stili di vita, la nutrizione, il movimento fisico, la lotta ai processi ossidativi. Vive e lavora a Firenze.

Paolo Fantozzi
E’ professore Ordinario di Tecnologie Alimentari della Facoltà di Agraria dell’Università di Perugia. È inoltre presidente della Società Italiana di Scienze e Tecnologie Alimentari (SISTAL) e del Comitato per la Certificazione della Qualità dell’Ateneo di Perugia (CQAP). Presso lo stesso Ateneo è presidente del Corso di laurea in Scienze e Tecnologie Alimentari e del Corso di laurea magistrale in Tecnologie e Biotecnologie Alimentari. È direttore del CERB- Centro di Eccellenza per la Ricerca sulla Birra.

Giuseppe Rotilio
Biochimico della Nutrizione e dell’Alimentazione, è Rettore dell’Università Telematica “San Raffaele” di Roma. E’ anche Professore emerito dell’Università Tor Vergata di Roma. E stato presidente dell’Istituto Nazionale della Nutrizione ,INN, divenuto poi INRAN. Dal 2006 è membro della Commissione Unica per la Dietetica e la Nutrizione del Ministero della Salute e del Comitato di Valutazione del Centro Nazionale delle Ricerche (CNR).Dal 2008 fa parte del Comitato Nazionale per la Sicurezza Alimentare, istituito dal Ministero della Salute e dal Ministero delle Politiche Agricole Alimentari e Forestali (MIPAAF).Dal 2010 è Presidente della FeSIN, Federazione delle Società Italiane di Nutrizione. Nel 2012 è stato nominato Presidente del Gruppo nutrizionale per la Sicurezza alimentare del Ministero della Salute. È autore di numerose pubblicazioni su riviste scientifiche internazionali e di monografie, tra cui Il Migratore onnivoro  uscito nel 2012.

Adriana Albini, 
Nata a Venezia, domiciliata a Milano, è dall’ottobre 2006 Responsabile della Ricerca Oncologica, Polo Scientifico e Tecnologico, dell’IRCCS Multimedica a Milano. E’ stata Vice Direttore dell’Istituto Nazionale per la Ricerca sul Cancro di Genova e Direttore del Dipartimento di Oncologia Traslazionale dell’IST fino all’ottobre 2006. Laureata in chimica,studia biochimica e biologia molecolare dell’angiogenesi e dei tumori ed é conosciuta a livello internazionale per i suoi studi sulla metastasi “in provetta”. Ora si occupa di derivati della dietra e nutrigenomica nella prevenzione dei tumori. Ha vinto premi scientifici italiani e internazionali. Ha pubblicato oltre 260 lavori sulle più qualificate riviste scientifiche americane ed europee e scritto numerosi articoli divulgativi in italiano. Collabora all’inserto Salute di Repubblica, ha una rubrica scientifica on line (www.mentelocale.it )

Giuseppe Fatati
E’nato a Terni dove vive e lavora attualmente. Si è laureato in Medicina e Chirurgia all’Università di Perugia. Specializzato in medicina interna, Oncologia e Scienza dell’Alimentazione presso gli atenei di Perugia e Ancona. Responsabile dell’Unità di Diabetologia, Dietologia e Nutrizione Clinica dell’Azienda Ospedaliera Santa Maria di Terni. Collabora a numerosi progetti di ricerca clinica e assistenza in materia di obesità e disturbi del comportamento alimentare. Prima segretario e poi presidente dell’ADI- Associazione Italiana di Dietetica e di Nutrizione Clinica, è passato recentemente a presiedere la Fondazione scientifica della stessa Associazione. Insegna dietetica presso le Università di Siena, Perugia e Camerino e ha pubblicato numerosi volumi scientifici e libri divulgativi di successo sul tema dell’alimentazione.

Evelina Flachi 
Nata a Milano, è laureata in Biologia e dal ‘78 è specialista in Scienza dell’Alimentazione. È docente di Nutrizione per il Benessere alla Scuola di Specializzazione in Idrologia Medica/Medicina Termale della Facoltà di Medicina e Chirurgia, Università degli Studi di Milano. E’ inoltre docente dei corsi ECM, oltre che membro di diverse Associazioni Nazionali (SINU, ANSISA, AMIA, AIDAP). Membro del Comitato Tecnico Scientifico del Programma “Scuola e cibo” del Ministero dell’Istruzione, Università e Ricerca (MIUR) e consulente scientifico dell’Assessorato alla Salute del Comune di Milano e di importanti industrie alimentari.

Per saperne di più
www.evelinaflachi.it

Michelangelo Giampietro
Foggiano, laureato in Medicina e Chirurgia, specializzato in Medicina dello Sport e in Scienza dell’Alimentazione ad indirizzo dietologico presso l’Università degli Studi “La Sapienza”, è docente di “Dietologia dello Sport” presso la Scuola di Specializzazione in Medicina dello Sport della Università di Modena e Reggio Emilia. Docente in corsi di specializzazione e master in nutrizione clinica, dietologia e medicina dello sport in numerosi atenei nazionali, è autore di saggi scientifici e divulgativi sulla relazione tra alimentazione e attività motoria.

Sergio Grasso
Antropologo-alimentare, food-writer ma anche doppiatore, autore teatrale, documentarista e regista. Appassionato d’arte, storia, e viaggi, gli è stato cucito addosso l’appellativo di “gastrosofo” grazie alla sua ventennale attività di divulgatore della storia sociale del cibo, della cucina e del gusto.Docente di Master post-universitari e formatore per il Marketing agro-alimentare, è diventato un volto noto grazie a trasmissioni Rai di grande successo come Verde Mattina, La Vecchia Fattoria, Raiuno Mattina, L’Italia sul Due, Linea Verde e La Prova del Cuoco. È presidente dell’Associazione GourmArt che si occupa di Consapevolezza Alimentare e di didattica enogastronomica.Scrive su vari quotidiani e periodici. Ha pubblicato “La cucina del Buonsenso” (Mondadori-Eri) e “Viaggio in Toscana” (Florence Packaging). Vive a Roma.
Per saperne di più:
www.sergiograsso.com

 Marcello Ticca
Sardo, laureato in Medicina e Chirurgia, in Scienze Biologiche e in Farmacia all’Università di Roma, La Sapienza, dove ha conseguito anche la Specializzazione e la Libera Docenza in Scienza dell’Alimentazione. Dal 1963 ricercatore dell’I.N.N. (oggi INRAN) dove si è occupato a lungo di temi legati alla nutrizione clinica, ne ha diretto dal 1983 l’Unità di Documentazione e Informazione Nutrizionale. In questo ruolo è stato un importante protagonista nella divulgazione delle tematiche nutrizionali nel nostro paese partecipando ufficialmente a numerosissimi convegni e iniziative istituzionali. In particolare ha coordinato la messa a punto delle Linee Guida per una Sana Alimentazione Italiana curate e diffuse dell’Istituto in 10 milioni di copie dal 1987 al 2003. Dietologo clinico e autorevole opinionista collabora da molti anni con testate giornalistiche di stampa e rubriche radio televisive. Vive a Roma

Per saperne di più

www.studiomarcelloticca.it